I cookie ci aiutano a fornirti i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi acconsenti l'uso dei cookie.
Scopri di più Ho Capito
Dakar 2017
Roboforex is an official sponsor
of "Starikovich-Heskes Team"
at the Dakar 2017
Home / Principianti / Consigli di esperti trader Forex
Fai una domanda
Non hai trovato le informazioni che cercavi? Fai le tue domande e ricevi una risposta online!
Avvia Chat
O inserisci il tuo numero di telefono nel mudolo sottostante e sarai ricontattao subito.
Per essere ricontattato




Consigli di esperti trader Forex

1. Accettate la possibilità di perdere il Vostro denaro come un fatto inevitabile. Ogni trader principiante deve capire che sul mercato valutario nessuno è assicurato dalle perdite. La regola principale nel trading consiste nel fatto che gli utili siano di gran lunga superiori alle perdite.

2. Prendete parte alle negoziazioni solamente con un piano ben definito. AccingendoVi a negoziare occorre stabilire quale importo di denaro siete pronti a rischiare e su quale guadagno contate. Ciò costituirà il Vostro rapporto tra rischio e redditività. I trader di successo non si avventano mai a negoziare senza comprendere perfettamente i propri obiettivi.

3. Non vale la pena aver paura del mercato valutario. Molti principianti provano eccessive preoccupazioni nei confronti dell'insicurezza e dei rischi presenti sul mercato Forex. A chi riuscirà a tenere duro e comprendere il senso di tutti i consigli dei trader, Forex offre veramente illimitate possibilità di incrementare il proprio capitale.

4. Responsabilità nel prendere decisioni. I trader di successo non si esentano mai dalla responsabilità personale. Potete prendere in considerazione qualsiasi consiglio da parte di trader esperti, ma l'intera responsabilità per le transazioni concluse a prescindere dal loro esito dipenderà esclusivamente da Voi.

5. Non fateVi prendere dall'avidità. Quando le negoziazioni iniziano ad andare per il verso giusto, spesso i trader si dimenticano degli obiettivi che si erano prefissati in precedenza nella speranza di proseguire con successo il loro trader. Tuttavia il mercato è assai mutevole e le tendenze possono terminare in fretta. Non appena conseguito l'obiettivo di partenza, prelevate subito il profitto oppure conducete la transazione in pareggio.

6. Impatto delle notizie sulle negoziazioni. L'aumento del volume delle negoziazioni causato da un qualche eclatante evento, porta ad un significativo movimento dei prezzi. In questo momento, tutti i consigli dei trader Forex mirano ad approfittare dei rapidi movimenti a breve termine sul mercato. I trader inesperti mirano ad una transazione al giorno in grado di portar loro un significativo profitto.

7. Non cadete nelle illusioni. Se una posizione aperta risulta essere perdente, non occorre restare sul mercato nella speranza che la tendenza si inverta a Vostro favore. Chiudete le transazioni in perdite ed uscite immediatamente dal mercato.

8. Lasciate da parte le emozioni. Spesso la causa delle perdite è rappresentata dall'eccessiva emotività e dalla riluttanza di dar ascolto ai consigli. Forex richiede di disattivare completamente le emozioni nell'effettuare transazioni. Attenetevi assolutamente al piano prestabilito e non dimenticate di dire "stop" al momento opportuno.

9. La tendenza è dalla Vostra parte. Negoziate in direzione della tendenza e il Vostro guadagno crescerà.

Ultimi consigli ai trader Forex prima di iniziare:

1. Non abbiate fretta. Spesso i trader principianti aprono più negoziazioni per poi rendersi conto di non essere in grado di seguirle. A Forex è possibile guadagnare sia sull'aumento che sulla caduta dei tassi di cambio. E' possibile ottenere un significativo profitto solamente su una coppia valutaria, per cui concentratevi dapprima su una sola coppia valutaria per poi assimilare le altre gradatamente.

2. Non dimenticateVi dello Stop order. Spesso la causa delle perdite è dovuta ad un'errata gestione del capitale. Al fine di prevenire ingenti perdite ricorrete immancabilmente agli Stop order.

3. Sistema di trading. Ogni trader dispone di un proprio sistema di trading appositamente adattato per sè. Alcuni trader preferiscono il sistema di negoziazioni giornaliere, altri preferiscono periodi temporali più lunghi. La cosa più importante consiste nel non scostarsi dal piano prestabilito di conduzione delle negoziazioni e di prestare attenzione ai consigli dei trader più esperti. Non sempre alcune transazioni fallite stanno a testimoniare la passività del Vostro sistema di trading.

4. Guadagno fisso. Un diffuso errore dei trader principianti consiste nel chiudere anzitempo le posizioni redditizie. Non scostateVi dal piano di trading prestabilito. Ciò Vi consentirà di non perdere un potenziale guadagno.

5. Non trasformate posizioni redditizie in posizioni in perdita. Seguite attentamente l'andamento del mercato. Non appena raggiungerete valori positivi, impostate lo stop al livello di ingresso sul mercato. Ciò consentirà di proteggere il denaro investito. Poi spostate lo stop sulla scia della tendenza affinché le Vostre posizioni restino in attivo.

6. Ingressi frequenti. Non c'è nulla di male negli ingressi frequenti sul mercato, tuttavia impiegandoli non a dovere qualsiasi consiglio si rivelerà inutile ed un trading del genere Vi porterà al fallimento. L'essenza di questa strategia consiste nel fatto che in caso di una posizione in perdita il trader ne aumenta la misura con addizionali transazioni, supponendo che il mercato torni nello stato precedente e che tutti gli ordini verranno chiusi in attivo. Tuttavia se il corso del cambio si allontanerà dal livello precedente, le perdite saranno ancor più consistenti. Per cui è meglio semplicemente "acquistare e mantenere" una sola transazione che tentare di recuperare il denaro investito.

7. Pianificazione preliminare. Non entrate sul mercato Forex solamente a causa di un brusco aumento o caduta del prezzo. Pianificate in precedenza in che modo condurrete le negoziazioni. Abbiate un'idea precisa del punto d'ingresso, dei livelli di fissazione del guadagno e del momento in cui sarà opportuno limitare le perdite e fermarsi.

8. Non perdere il capitale. Occorre saper conservare il denaro guadagnato. Chiudete per tempo le posizioni in perdita e mantenete quelle redditizie fino a livello stabilito in precedenza.

9. Momentum e tendenza. I trader principianti non sospettano nemmeno che con l'emergere di una nuova tendenza cresce il momentum. I trader rientrati sul mercato creano un forte impulso quando proporzionalmente alla crescita della tendenza aumentano il volume generale di posizioni aperte sul mercato. Negoziate solamente quando gli indici del momentum sono a Vostro favore. Con il giusto approccio, il momentum spingerà le Vostre transazioni nella direzione necessaria e Voi raggiungerete i punti di fissazione del guadagno ancor prima d quanto supponevate.

10. Non dedicate troppo tempo alle posizioni in perdita. Una volta compreso che la posizione aperta è in perdita e che in base ai commenti dei trader esperti difficilmente cambierà direzione, la decisione più giusta sarà quella di chiuderla al fine di minimizzare le perdite. Il mercato valutario offre la possibilità di aprire tantissime posizioni redditizie, per cui non ha senso perdere tempo con quelle in perdita.

AttenendoVi ai consigli appena elencati da parte di esperti trader a Forex, noterete ben presto un miglioramento dei risultati della Vostra attività sul mercato valutario. Per cui adesso potete iniziare con sicurezza ad occuparVi del trading reale aprendo un conto Forex.